Il Forex Trading: come funziona?

Forex trading

Il Forex è fondamentalmente lo scambio delle valute, a volte indicato come FX o moneta di scambio.

In poche parole è lo scambio di una valuta per un’altra, fatta ad un prezzo concordato, il mercato forex è il luogo dove tale negoziazione di valuta si verifica ed è il mercato più grande con una media giornaliera di più di 5 trilioni di dollari in scambi.

Ciò che Forex significa per l’economia globale è enorme in quanto vi è una necessità di scambi di valute nel mondo per condurre affari, motivo per cui il mercato è così grande.
Offre anche molte opportunità per gli investitori di trarre profitto dai valori variabili di valute, ma è necessario capire cosa è il forex prima di poterlo sfruttare positivamente.

Qual è il mercato Forex?

Il mercato forex è dove le imprese, governi, banche e commercianti vengono a comprare, vendere e speculare su valute.

È aperto per 24 ore al giorno, 5 giorni a settimana a prescindere dai diversi fusi orari e si effettua nelle varie sedi borsistiche mondiali come Sydney, Tokyo, Hong Kong, Singapore, Francoforte, Zurigo, Londra e New York etc.

Essendo sprovvisto di un mercato centrale il trading forex è condotto elettronicamente attraverso l’utilizzo di computer e questo significa che il mercato è attivo a tutte le ore con conseguenti fluttuazioni di prezzo e molte opportunità di ottenere guadagni dall’aumentare o diminuire del valore delle varie valute.

Che cosa è il Forex Trading?

Le opinioni sul Forex Trading sono molte, ma il concetto base del trading FX è simile alla maggior parte delle strategie di investimento, acquistare una valuta quando è bassa e poi venderla per trarne un profitto quando vale di più.
Le valute vengono acquistate e vendute al prezzo corrente ed il prezzo varia in base alla domanda ed all’offerta e molti altri fattori tra cui i tassi di interesse, livelli di inflazione, stabilità politica, prestazioni economiche e altro ancora.